lunedì 17 febbraio 2020

Pasqua e Pasquetta in Oltrepò pavese all'Agriturismo Cà Versa - 12 & 13 Aprile 2020


Pasqua e Pasquetta in Oltrepò pavese all'Agriturismo Cà Versa - 12 & 13 Aprile 2020

per iniziare : ANTIPASTO

Salumi locali - Pancetta, salame e bondiola
Tris di verdurine dell'orto sott'olio e in agrodolce
Frittata rustica con uova d'anatra
Fagottino di ricotta e "bella di Lodi " con composta

in seguito: PRIMI PIATTI

Ravioli di manzo con crema allo zafferano e pepe nero
Risotto carnaroli con topinambur, cumino e timo

dopodichè: SECONDO PIATTO

Roast-beef all'olio caldo di rosmarino
Insalata russa veggie

concludendo: DOLCI DELLA CÀ

Torta colomba artigianale
Torta extra di pere e cioccolato

40 euro a persone
Acqua, pane artigianale e caffè moka inclusi
Vini (a bottiglia 7 euro), aperitivo e liquori extra

In questa circostanza, ogni posto occupato pagherà l'intero importo, anche i bambini.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA con caparra confirmatoria del 30% sul totale.
Per info e prenotazioni telefonando al n 3738035353 Valeria o 0385278637
Esigenze particolari: prenotando anticipatamente prepareremo menu personalizzati.
Manteniamo la genuinità e la fantasia che ci contraddistingue.
Creiamo menù vegetariani, vegani e per tutte le intolleranze alimentari.

Pasqua e Pasquetta Agriturismo in Oltrepò Pavese

mercoledì 11 dicembre 2019

Cappellacci di zucca e amaretto

Ce l'avete chiesta in tanti, sorprendentemente tantissimi!
Non potevamo deludervi nonostante la semplicità della ricetta,
per cui a seguire: 
(nota bene: noi quando li facciamo ne facciamo un pò, 
quindi prendete le proporzioni se volete ridurre le quantità!)


I cappellacci di zucca violina e amaretto al burro fuso


Ingredienti per la pasta: 

1,1 kg di farina
11 uova fresche
un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

1,6 kg di zucca violina o deliziosa anche con la varietà "delica"
100 gr di amaretti
100 gr di grana
4 uova fresche
noce moscata
sale q.b.
3 cucchiai di succo di mostarda oppure 3 gocce di senape pura (o ancora un cucchiaino in polvere)
10 pezzetti di anguria bianca o zucca cedrina candita di ns produzione 
(disponibile nello shop online clicca qui)   



Preparazione dei cappellacci:

Cuoci in forno la zucca - già precedentemente pulita dalla buccia - a 200C° (nel forno già caldo) per 15 minuti. Una volta "lessata" passala con lo schiaccia patate, unisci gli amaretti tritati in polvere, il grana, le uova, la noce moscata, il sale e la zucca cedrina. 
Mescola il composto e lascia riposare il tempo in cui preparerai la pasta.
Con la farina, le uova e un pizzico di sale, prepara la pasta e stendi una sfoglia di medio spessore. Infarinala e taglia delle strisce larghe una decina di cm, successivamente forma dei quadrotti-
Metti al centro di ciascun quadrotto una cucchiaiata di ripieno. 
Ripiega la pasta su se stessa formando un triangolo e 
con le punte laterali uniscila formando la tipica forma dei cappellacci.
Cuocili in acqua salata per circa 7/ 8 minuti e condisci con del buon burro e salvia appena colta.

Gusta queste meraviglie con chi più ami, sono un'esplosione di bontà e se li ripeti condivi 
taggandoci su instagram alla pagina @agriturismocaversa


Buon Appetito!

lunedì 15 luglio 2019

Menù del w.e. 20 - 21 luglio 2019 - Agriturismo in Oltrepò pavese

Cari Amici del Casale
vi aspettiamo per i pranzi e le cene del w.e. nel dehor della Cà,
sotto al pergolato ombreggiato del glicine:


Salame, bondiola e prosciutto cotto
Tris di verdure dell'orto sott'olio e in agrodolce
Sorpresa al centro del tagliere

Torta di tagliatelle fatte in casa con ragù e besciamella
Risotto carnaroli con fiori di zucca e zucchine trifolate

Lonza arrosto con crema tonnata
Insalatina novella

Dolci della Cà

Acqua, una bottiglia di vino ogni due persone e caffè della moka inclusi
Aperitivi e liquori exta
35 euro a persona
I bambini con un antipasto, un primo o un secondo e un dolce 20 euro, se mangiano tutto come gli adulti.
Possibilità di menù vegetariani, vegani o per intolleranze: al momento della prenotazione avvertite eventuali esigenze.



mercoledì 5 settembre 2018

La vera focaccia Barese - Made with love



Cari Amici del Casale,
qualcuno di voi saprà che una parte della nostra famiglia ha proprio origini Pugliesi e da orgogliosi d'esserlo quali siamo, oggi vi proponiamo la nostra personalissima ricetta per una focaccia gustosa ed eccezionale!

Ingredienti per due teglie diametro 24

350 gr di farina 0 meglio se macinata a pietra
250 gr di semola rimacinata
20 gr di sale
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva nell'impasto +
100 ml sempre di olio per la teglia
3/5 gr di lievito a seconda di quanto tempo avete a disposizione per farla lievitare - più tempo meno lievito
340 ml di acqua
150 gr di patata lessa
50/60 pomodorini ciliegini e se vi piacciono anche le olive
Una spolverata di origano bio

Procedimento

Setacciate le farine e impastate con i due cucchiai di olio, il lievito sciolto nell'acqua tiepida e il restante dell'acqua più la patata lessa schiacciata. Amalgamate il tutto (meglio con un'impastatrice) aggiungendo il sale.
Una volta che si è formato un impasto molto morbido, trasferitelo dividendolo a metà nelle due teglie. Sotto ciascuna teglia vanno depositati 25ml di olio. 
Lasciate lievitare con un panno umido o della pellicola per mezz'ora/ quarantacinque minuti in modo che inizi la prima lievitazione.
Passato questo tempo sistemate l'impasto in modo tale che ricopra la teglia, aggiungete 25/30 pomodorini - per teglia - tagliati a metà con il taglio rivolto verso la focaccia, l'altra parte di olio rimanente - 25ml per teglia - e una bella spolverata di origano.

Lasciate lievitare per 1h e 30 minuti /2 h.
Preriscaldate il forno a 250 gradi e infornate per 25 minuti a 200 gradi.

Aspettiamo di sapere che ne pensate dopo averla provata ;)